MIRTILLO ROSSO

08/07/2020
cistite, mirtillo rosso, bruciore, vie urinarie

Conosci i fastidiosi sintomi della cistite, che spesso si manifestano nella stagione estiva? Nel nostro blog puoi scoprire alcuni rimedi per affrontare il problema in modo naturale.

La cistite è tra i disturbi più detestati dalle donne, chi non ne ha mai sofferto d’estate? Causata da un’infezione di tipo batterico alla vescica e alle basse vie urinarie la cistite ha sintomi piuttosto dolorosi con urgenza e frequenza della minzione, bruciore ed una sensazione di peso vescicale. Si può manifestare anche più volte nel corso dell’anno con sintomi che non scompaiono completamente tra le fasi acute. Esiste anche un tipo frequente di cistite detta da luna di miele, se l’infezione batterica delle vie urinarie è favorita dal coinvolgimento di vulva, uretra e vagina durante un rapporto sessuale. Un fattore favorente la cistite è la stessa conformazione anatomica femminile: infatti, i batteri localizzati nell’ultimo tratto intestinale (soprattutto Escherichia coli) o vaginale possono facilmente raggiungere l’uretra, diventando, così, patogeni.

Per affrontare il problema in modo naturale il mirtillo rosso americano (Cranberry) è uno dei rimedi più conosciuti, anche per prevenire le recidive. Agisce contro le infezioni batteriche da Escherichia coli grazie alle proantocianine di tipo A (PACs), che impediscono l’adesione dei batteri alle pareti delle vie urinarie, mentre flavonoidi, tannini e vitamina C favoriscono la diuresi, gli acidi malico e citrico mantengono l’ambiente vescicale leggermente acido.

Per la sua azione disinfettante delle vie urinarie si può associare al cranberry l’estratto di uva ursina. L’estratto dei semi di pompelmo (Citrus paradisi), inoltre, ha proprietà antisettiche e antivirali, interferendo con struttura e funzioni della membrana dei patogeni: se ne possono aggiungere alcune gocce anche al detergente intimo. Infine, il D-mannosio è uno zucchero che, per la sua struttura, è in grado di legarsi alla superficie di Escherichia coli, interferendo con l’adesione e quindi ostacolando la proliferazione batterica.

Mix naturali per le vie urinarie!

Cystout Forte è un integratore naturale a base di uva ursina, cranberry, D-mannosio ed estratti vegetali di tulsi e ibisco per favorire la funzionalità delle vie urinarie ed il drenaggio dei liquidi, indicato come coadiuvante della terapia delle cistiti in fase acuta. Cystout Protect contiene, oltre a uva ursina ed estratti di tulsi e ibisco, utili per la funzionalità delle vie urinarie, anche echinacea, zinco ed estratto di semi di pompelmo per favorire le naturali difese dell’organismo, indicato per aiutare a prevenire le infezioni alle basse vie urinarie e in caso di forme recidivanti. Uva ursina e ibisco favoriscono la funzionalità delle vie urinarie, mentre l'estratto di tulsi ha effetto tonico-adattogeno. L'ibisco, inoltre, insieme ai semi di pompelmo, favorisce il drenaggio dei liquidi corporei. Si consiglia come buona abitudine, che accompagni l’assunzione dei prodotti, di bere molta acqua durante il giorno per favorire la diuresi e l’eliminazione dei batteri patogeni, mantenendo pulita la vescica.

Un aiuto dai fermenti lattici

La microflora vaginale è un importante sistema di difesa contro i batteri patogeni che possono provocare la cistite. Per questo motivo, mantenere in salute e in equilibrio l’ecosistema vaginale, influenzato dalle variazioni ormonali, può costituire un meccanismo di protezione. L’assunzione di farmaci anticoncezionali, di antibiotici, una dieta scorretta, disturbi all’intestino e detergenti intimi aggressivi sono casi in cui è suggerita l’assunzione di Dicoflor elle di Agfarma, un integratore a base di Lactobacillus rhamnosus GR-1 e Lactobacillus reuteri RC-14, utili per rinforzare le difese della mucosa vaginale in prevenzione delle infezioni urogenitali e delle forme infettive vaginali recidivanti. Si consiglia di continuare il trattamento per due settimane a cicli in fase preventiva!

Curare l'igiene intima

Tra i fattori di rischio della cistite, soprattutto per le forme recidivanti, ci sono la scarsa igiene intima o l’impiego di detergenti non specifici. Scegli un detergente intimo delicato, a base di olio essenziale di tea tree, come pHure intimo odor block 500ml di ÈQUI. Ha pH leggermente acido (5.5) contiene un attivo anti-odore ed ingredienti naturali, come aloe vera gel e olio essenziale di tea tree, comunemente ritenuto il rimedio per molte infezioni batteriche o fungine, ben tollerato dalle mucose. Contiene, inoltre, estratto glicerico di calendula con azioni antinfiammatoria, antisettica e cicatrizzante, e l’estratto glicerico di camomilla, con proprietà addolcenti, lenitive e rinfrescanti. In più utilizza asciugamani e biancheria di cotone, sempre puliti o asciugati bene al sole!

 

Prodotti che potrebbero interessarti

Questo sito fa uso di cookie propri per migliorare la tua esperienza di navigazione e di terze parti per inviarti messaggi promozionali in linea con le tue preferenze. Se prosegui nella navigazione accetti l’uso dei cookie. Maggiori dettagli OK